Emma Marrone commossa per la morte di Sara

Da giovani non si pensa mai alla morte, il pensiero ti sembra quasi inesistente, ancora di più se sei all’apice del successo, se sei sommerso dagli impegni e da una vita frenetica.

Emma Marrone, di certo una ragazza giovane e piena di successo poichè ha vinto la nona edizione di Amici, ha ricordato la morte della piccola Sara, con le lacrime agli occhi, che oggi non c’è più ma che è ancora iscritta nel suo blog e tra i suoi fan.

Sara è la bimba 14enne che ha perso la vita, insieme alla sua compagna Francesca, durante una gita scolastica a causa del crollo di un crostone roccioso a Ventotene.

Emma è per le ragazzine di quell’età un simbolo, un esempio da seguire ed anche Sara era una sua sostenitrice, tant’è che subito dopo la tragedia sulla pagina ufficiale di facebook della cantante è comparso il post dell’addio alla bambina e subito Emma è stata avvertita di quanto fosse accaduto.

Cosicchè in occasione dell’ennesimo incontro con i suoi ammiratori, la cantante salentina ha ricordato la bambina ed ha chiesto un applauso per lei dichiarando:

” Sara era una mia grandissima fan, come tutti voi e due giorni fa ha perso la vita in una gita e noi regaliamole questo applauso. Comunque il destino ci riserva delle brutte storie, me l’hanno detto questa mattina e vi giuro ragazzi che sto qua ma ho l’amarezza nel cuore per una vita spezzata a 14 anni, perchè a quell’età bisogna solamente vivere e sorridere, però questa è la realtà. Sono vicina a Sara in questo momento e spero che lo siate anche tutti voi”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *