Erasmus bye bye!

Nel caso in cui abbiate seguito le ultime notizie di attualità riguardo al mondo dell’università e gli studi, avrete sicuramente sentito una notizia agghiacciante e decisamente preoccupante che riguarda il famoso progetto Erasmus.

Nato nel 1987, oggi festeggerebbe i suoi 25 anni di attività, grazie al quale moltissimi studenti universitari di tutta Europa potevano trascorrere un anno all’estero e vedersi riconosciuti gli esami sostenuti nel Paese ospitante. Sono milioni gli studenti che hanno trascorso un anno all’estero grazie a questo progetto, ampliando le proprie consocenze ed orizzonti, tra questi 300.000 studenti italiani.

Tali studenti possono dichiararsi baciati dalla fortuna perchè probabilmente sono stati gli ultimi; infatti i soldi per questo progetto “stanno finendo” e presto potremmo essere costretti a dire addio a un progetto di tale entità e qualità! Il motivo? L’elenco dei motivi per i quali i soldi stanno finendo sono molteplici e non mancano i soliti “diti puntati” alla ricerca di colpevoli.

Dovremmo davvero dire addio a un simile progetto? Vogliamo davvero rinuciarvi? Sicuramente la risposta è un sonoro NO e non mancano le manifestazioni degli studenti per fare sentire le loro voci in proposito.

Pensare ad una Europa senza Erasmus…non so voi…ma a me mette tristezza! Erasmus bye bye? Speriamo piuttosto in “Erasmus arrivederci!”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *