Etna tour

Il più grande vulcano attivo d’Europa, l’Etna si affaccia sull’area metropolitana di Catania.

Un’edificio stratovulcanico formatosi a causa della sovrapposizione delle varie colate, mura e cedimenti lavici.

Una della maggiori attrazioni è la Valle del Bove, una caldera con mura alte quasi 1 km, dove è possibile effettuare una camminata attorno alla sua cinconferenza. E’ sede delle maggiori e spettacolari colate, donando ai turisti uno spettacolo indimenticabile.

La sua forma è quella di un ferro di cavallo di 8 km per 5 km. Inoltre permette di ammirare uno stupendo panorama sotto la sua base che si affaccia sul mare.

Le escursioni attraverseranno un territorio variegato: flora e fauna del Parco Regionale, al cui interno lo spettacolare scenario della Pineta Ragabo; le numerose Grotte (circa 200!), il territorio lunare oltre i 2000 metri di altitudine grazie al sovrapporsi di antiche colate laviche e il deserto lavico in prossimità dei crateri.

La zona sommitale si presenta come inospitale e solenne, il cui silenzio è rotto dai terribili boati del Mongibello. Vivrete l’impressione di territori desolati senza alcuna forma di vita, dal momento che a quest’altitudine nessuna forma vegetativa o animale potrebbe sopravvivere. Troverete resti di edifici distrutti dalla lava

Organizzare un tour sull’Etna consiste nel prendere in considerazione dove alloggiare e come muoversi.
Catania, Nicolosi e Linguaglossa saranno le mete per l’alloggio. Naturalmente, in città potrete dare al vostro tour un tocco di Storia grazie alle bellezze del centro di Catania. Dai due paesini partiranno direttamente le escursioni: Jeep e fuoristrada con proseguimento in funivia vi porterannoo ai punti strategici di partenza del vostro trek-tour.

La sera sarà possibile un pò di svago grazie alla vita notturna della zona etnea.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *