Facebook: ecco come eliminare il Diario

Quando si tratta di Facebook le novità, quasi sempre, vengono digerite a fatica. Fin dai suoi esordi, anche una leggera modifica che riguarda il suo funzionamento o il rapporto con la condivisione di dati personali, finisce per stravolgere le abitudini degli utenti, e poiché il loro numero è elevato (800 milioni), è improbabile che le migliorie siano tali per tutti gli iscritti. Tuttavia Mark Zuckemberg, per assicurare la sopravvivenza del social network, è costretto a farlo evolvere continuamente.

Timeline, chiamata anche Diario, non è altro che il nome assegnato all’ultimissimo restyling delle pagine profilo degli utenti Facebook. Si tratta di una vera rivoluzione, in quanto aspetto, funzionalità e organizzazione delle informazioni sulle pagine profilo sono state riscritte da zero. Timeline organizza le informazioni in ordine cronologico. In un primo momento Timeline era attivabile su richiesta dell’utente che, nel caso in cui non fosse riuscito ad abituarsi, aveva la possibilità di tornare al vecchio profilo. Adesso Timeline è divenuto obbligatorio per tutti gli utenti che, nonostante le svariate proteste, hanno dovuto adattarsi.

Non disperiamo, esiste ancora una possibilità per i nostalgici dei vecchi profili Facebook: TimeLine Remove offre a chi non va d’accordo col nuovo layout, la possibilità di riavere il vecchio profilo.

Si tratta di un plug-in disponibile per tutti i browser più diffusi che offre la possibilità di attivare/disattivare la modalità Timeline. Una volta installato, i profili che visiteremo saranno visualizzati nella modalità classica, quando lo vorremo, possiamo riattivare Timeline ciccando sull’apposito pulsante. È importante notare che il cambio di visualizzazione dei profili interesserà solo il nostro schermo, infatti chiunque visiterà il nostro profilo Facebook sarà sempre accolto dal nuovo Diario.

Ecco come usare TimeLine Remove: avviamo Internet Explorer, puntiamolo alla pagina www.timelineremove.com e clicchiamo sul logo di Internet Explorer (Esegui). Rispondiamo Si, clicchiamo su Ok proseguiamo con Avanti e Installa quindi usciamo con Fine e riavviamo il browser. Adifferenza di Internet Explorer, per i browser Firefox e Chrome l’installazione avviene come per qualsiasi altra estensione. Colleghiamoci alla pagina www.timelineremove.com, clicchiamo sul logo che rappresenta il nostro browser e procediamo con l’installazione. Ora spostandoci sulla pagina di un profilo Facebook noteremo che il layout è quello classico. Per ritornare alla modalità Timeline (opzione non disponibile per Internet Explorer) basta aprire il menu del pulsante Timeline Remove e ciccare su Status.

2 Comments

  1. bo 17 aprile 2012
  2. C.F.Rizzo 19 aprile 2012

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *