Facebook ed il crollo dell’ultimo trimestre

Sempre meno sono i post che vengono inseriti dagli iscritti

Ancora non si capisce quale sia il reale motivo per il quale il traffico sul social network sia nettamente diminuito nell’ultimo trimestre, tante sono le ipotesi ma i dati sono per ora l’unica certezza, il netto e preoccupante calo è di oltre il 22%.

facebook

Se si calcolano le attività come postare una foto o cambiare il proprio stato nel profilo i dati sono ancora meno rassicuranti, basti pensare che il crollo supera la metà dei mesi precedenti, certo si deve anche valutare che ci sono altri social che stanno spopolando come ad esempio Twitter e quindi la concorrenza si fa sentire attivamente.

Per provare a sopperire al problema il social adesso ti fa vedere ogni volta che ne hai dei ricordi dell’anno precedente dandoti la possibilità di ripubblicarli proprio nell’intento di stimolare e aumentare la pubblicazione di post e aumentare il numeri dei commenti e delle condivisioni tale da migliorare i dati che stanno preoccupando.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *