“Fidanzati in affitto” per un giorno o anche anni

Spesso lo stress di quelle ragazze che, lavorando in altre città, si trovano a dover tornare a casa per le feste e sentire i bombardamenti psicologici dei familiari che, con domande tipo: “quando ti sposi?” oppure “quando troverai un fidanzato?”, minano l’autostima e la tranquillità. Ora grazie a un noto marketplace online cinese nasce l’agenzia che affitta i fidanzati.

In Cina, non avere un fidanzato, specialmente nelle festività, per una donna è sintomo di cattivo auspicio, e da qui l’idea innovativa per evitare le domande scomode dei familiari. Il servizio sta già facendo il giro del mondo per la sua innovativa formula.

Quindi basta cene in famiglia o con amici e sentirsi dire sempre le solite frasi. Il fidanzato in affitto sarà addestrato a dovere per incarnare nella maniera più fedele possibile il fidanzato ideale che amici e parenti vorrebbero vedere al vostro fianco, senza lasciare niente al caso. Nessuna domanda può far incrinare la messa in scena, che soddisferà le aspettative e azzittirà le classiche osservazioni.

Unico difetto per ora è il prezzo, non ancora popolare, anche perché oltre alla tariffa oraria ci sono da soddisfare una serie di extra: viaggio, vestiti e cene. Già, la galanteria in questo caso potete scordarvela, anche se potrete dargli un budget iniziale e far pagare lui con i vostri soldi. Certo, questa sembra più l’evoluzione dell’antico gigolò, ma questa versione riveduta e corretta sembra soddisfare di più numerose donne.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *