Francesco Cossiga ricoverato in gravi condizioni

Il senatore a vita ed ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga, è stato ricoverato ieri presso il Gemelli di Roma a causa di una grave crisi respiratoria.

Le condizioni del senatore, 82 anni compiuti a fine luglio, non sono sembrate subito preoccupanti, ma con il passare del tempo i medici che lo hanno in cura hanno confermato l’aggravarsi della situazione.

All’ospedale sono già giunti i familiari e le personalità del mondo politico si tengono costantemente informati sulla salute dell’ex presidente, ma il reparto di rianimazione è blindato e controllato dalle forze dell’ordine, così da impedire l’ingresso a giornalisti e telecamere e tutelare tranquillità e privacy di tutti i pazienti e dei loro familiari.

Sembra che l’ospedale non diramerà nessun bollettino medico e che solo la famiglia divulgherà eventuali informazioni sullo stato di Francesco Cossiga, ma pare, da fonti di agenzia, che il vescovo di Terni, monsignor Vincenzo Paglia, e il cappellano dell’ospedale dell’università Cattolica abbiano già somministrato l’estrema unzione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *