Gabriel Garko sotto choc: aggredito fuori casa

Momenti di puro terrore per Gabriel Garko: il Tony de “L’onore e il rispetto“, infatti, è stato vittima di una violenta aggressione, i cui motivi non sono ancora del tutto chiari.

Alle ore 23.00 di domenica scorsa, l’attore 36enne stava parcheggiando la sua auto nel cortile della sua villa ai Castelli Romani quando, tutto ad un tratto, qualcuno ha colpito lo sportello ed il finestrino della sua auto, mandandolo in frantumi.

Il folle si è poi avventato su Gabriel, cercando di colpirlo con l’attrezzo che aveva in mano, probabilmente preso dal giardino dello stesso attore.

Garko, terrorizzato, è riuscito a fare una rapida retromarcia ed a dirigersi verso la caserma dei Carabinieri più vicina, per denunciare l’accaduto.

Ho avuto davvero paura! – commenta l’attore, ancora sotto choc – non avrei mai creduto che qualcuno potresse farmi del male. Sono stati momenti di puro terrore e ne sono ancora profondamente scosso“.

Il protagonista de “Il peccato e la vergogna“, la fortunata serie televisiva girata insieme con Manuela Arcuri, sta ricevendo, già da tempo, lettere anonime di minaccia, cui non aveva comunque dato troppa importanza.

Gli investigatori non sono certi che esista un collegamento tra le lettere minatorie e l’aggressione: tra le ipotesi formulate, c’è chi pensa che ad aver colpito la macchina sia stato un ladro, il quale, così facendo, avrebbe semplicemente creato un diversivo e trovato il tempo di fuggire.

Davvero una brutta esperienza!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *