George Michael arrestato: incapace alla guida

George Michael sembra essere davvero uno di quei guidatori pericolosi alla guida dell’automobile, considerato che i suoi incidenti continuano a susseguirsi uno dopo l’altro nel corso degli anni.

Stavolta il cantante è andato a finire contro contro una vetrina di una casa, causando notevoli danni, sbandando con la sua vettura, un a Land Rover, forse in stato di ebbrezza o addirittura sotto l’uso di stupefacenti.

E’ stato portato subito dopo lo schianto dalla Polizia londinese di Hampstead in caserma in manette, poichè non ha voluto sottoporsi ai controlli per verificare il livello etilico, quindi poi ha dovuto desistere e  gli sono stati effettuati i dovuti controlli del sangue.

Ora il cantante del passato gruppo degli Wham, è stato liberato su cauzione e dovrà ripresentarsi in Polizia fra un mese.

L’anno scorso ha avuto un altro precedente scontrandosi contro un camion in autostrada, sempre sotto effett di stupefacenti infatti gli tosero la patente per 2 anni. Il cantante non nega ma conferma la sua debolezza per la cannabis.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *