Gli Inni Nazionali più cantati

Purtroppo come si è  visto in diverse occasioni l’Inno Nazionale Italiano è stato cambiato in diverse versioni da chiunque lo canti e persino è stato ritenuto il più brutto inno nazionale persino dai suoi difensori, ridicolizzato dai calciatori, storpiato da gran parte della popolazione.

Ma giovedi 17 Febbraio 2011 grazie a Roberto Benigni e la sua interpretazione durante il Festival di Sanremo 2011 ha avuto un piccolo successo, ma oramai ci siamo fatti una ragione del nostro inno. Ed allora ecco che vedremo in ogni stato cosa significa e che valore ha il loro inno nazionale.

In Francia l’inno nazionale È il simbolo della rivoluzione francese, il suo nome originale era Chant de guerre pour l’armée du Rhin,ma le truppe francesi provenienti da Marsiglia lo cantarono mentre si dirigevano all’assalto alle Tuileries e dunque venne cambiato con il nome della Marsigliese.

Regno Unito l’inno nazionale inglese God save the Queen è uno degli inni più conosciuti al mondo,le parole dell’inno nazionale inglese cambiano in base al sesso del monarca che è in carica :per esempio quando la regina Elisabetta cederà il trono a Charles o William, in patria si tornerà a cantare God save the King.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *