Google lancia la sfida a Skype sul voip

Google ha ufficialmente lanciato la sua sfida a Skype per quanto riguarda le chiamate usando Internet.

Per i possessori di casella di posta Gmail era già possibile telefonare ad altri utenti a patto che questi fossero collegati al computer e in possesso anch’essi di una casella del gigante di Mountain View.

Ora però, si legge in un comunicato ufficiale pubblicato sul blog di Google, sarà possibile chiamare anche telefoni fissi e mobili. Per ora il servizio è valido solo per clienti statunitensi, ma si sta lavorando per ampliare il servizio ad altri paesi nei prossimi mesi.

Chiara la volontà di entrare in competizione con il programma più famoso ed usato per il voip: Skype. Infatti i clienti statunitensi potranno effettuare chiamate gratuite nel Nordamerica e a tariffe scontate negli altri paesi del mondo. Chiamare, per esempio, Inghilterra o Francia costerà due centesimi di dollaro al minuto; telefonare ad un cellulare in Francia costerà 15 centesimi al minuto.

La guerra del voip è cominciata!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *