Google ricorda il celebre fisico Isaac Newton

Isaac Newton appleGoogle celebra Isaac Newton. Con un nuovo logotipo giornaliero oggi Google, il più celebre motore di ricerca, celebra il fisico – matematico inglese Isaak Newton.

Ma chi era Isaac Newton?

Sir Isaak Newton nacque nel Lincolnshire (Inghilterra) il 4 Gennaio 1643.

Newton si ricorda e rimarrà impresso come una delle menti più geniali della storia umana, grazie ai numerosissimi contributi che dette in tantissimi campi della matematica e della fisica.

In particolare con la Philosophiae Naturalis Principia Mathematica, opera pubblicata nel 1687, lsaak Newton riuscì a formulare la legge di gravitazione universale, attraverso cui il fisico riuscì a descrivere con accuratezza la maggior parte dei fenomeni gravitazionali del Sistema Solare.

Isaac Newton viene inoltre ricordato dalla maggior parte degli studenti per il suo aneddoto sulla mela; Newton infatti andava raccontando di essere riuscito a formulare la legge di gravitazione universale dopo aver visto una mela cadere da un’albero. Questo aneddoto, chiaramente una leggenda, fu utilizzato da Newton per far comprendere la naturalezza delle sue scoperte.

Il logo giornaliero di Google, tra l’altro il primo di questo nuovo anno 2010, ripropone appunto questo aneddoto utilizzato da Isaac Newton per spiegare le sue teorie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *