Google ricorda Zamenhof, l’inventore dell’Esperanto

zamenhof-1Google con un nuovo logotipo giornaliero, oggi celebra il 150° anniversario dalla nascita di Zamenhof, l’inventore dell’Esperanto. Ma chi era Zamenhof?

Ludwik Lejzer Zamenhof, medico e linguista polacco nacque a Bialystok il 15 Dicembre 1859. Zamenhof, si ricorda e rimarrà impresso nella storia perché fu l’inventore dell’Esperanto. Possiamo definire l’Esperanto come una sorta di lingua artificiale, ideata appunto da Zamenhof (che ne scrisse il primo libro nel  1887), per consentire la comunicazione tra persone di diverse nazioni, che cosi facendo possono dialogare liberamente senza avere in comune una stessa lingua.

L’Esperanto, ideata da Zamenhof per superare contrasti tra i diversi popoli, derivanti dalle incomprensioni che si possono creare  tra chi parla diverse lingue,  è difatti la più famosa lingua ausiliaria, quella cioè che ha avuto maggiore successo nel mondo,  si stima infatti che essa sia utilizzata da più di sei milioni di persone nel mondo.

Zamenhof creò anche una bandiera che avrebbe rappresentato questa nuova lingua artificiale nel mondo;  quella bandiera (verde con una stella verde in alto a sinistra), è la bandiera che è possibile vedere nel logo giornaliero che oggi Google ha dedicato a Zamenhof.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *