Governo: lancio di uova e pomodori a Montecitorio

Ieri mattina dinanzi a Montecitorio, durante la manifestazione dei COBAS della scuola, c’è stato uno scontro tra i manifestanti e le forze di polizia in tenuta antisommossa.

Mentre il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi interveniva alla in Aula per la verifica di Governo, in piazza i precari della scuola, che da giorni manifestavano anche per via dalle ormai famose parole del ministro Brunetta, hanno chiesto a gran voce le dimissioni di questo Governo.

Lo scontro sarebbe stato innescato da lanci di uova, pomodori, patate ed altri ortaggi ma soprattutto da alcuni petardi lanciati da “alcuni infiltrati dei centri sociali romani” come è stato raccontato dai manifestanti che hanno riconosciuto alcuni esponenti del “movimento 14 dicembre”.

La polizia, dopo un teso scontro, ha disperso i manifestanti nelle strade secondarie che probabilmente si sono diretti in corteo verso Via del Corso.

Infine, occorre ricordare che questa manifestazione precede uno sciopero dei precari all’inizio di Luglio.

Fonte immagine: LaStampa.it

2 Comments

  1. Domenico Attanasii 23 giugno 2011
  2. elwen 24 giugno 2011

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *