GP Silverstone: Pole di Stoner, 2° Simoncelli, 13° Rossi

Quella che inizia prendere forma, pare essere una cavalcata trionfale.

Casey Stoner come un cavaliere della velocità doma il suo cavallo, una super Honda, e lo lancia sempre al comando. Gli altri si spremono generosamente e coraggiosamente, ma in testa c’è ancora lui, l’australiano della Honda Repsol.

Secondo tempo per Marco Simoncelli che conferma, anche in terra britannica, di essere sempre veloce nelle qualifiche.

Domani punterà al Podio, con un occhio di attenzione a non commettere errori.

Terzo tempo per Jorge Lorenzo (Yahama) che chiude la prima fila.

Quarto tempo per Ben Spies, davanti ad Andrea Dovizioso con l’altra Honda. Disastrose le qualifiche per Valentino Rossi: 13° tempo ad oltre 3”700 di distacco da Stoner.

Una giornata veramente da dimenticare per il Campione di Tavullia. E così domani mentre Stoner coccola l’idea di una nuova vittoria, Rossi dovrà probabilmente puntare ad una gara in cui limitare i danni.

Lui, si sa, è un fuoriclasse, ma è difficile pensare che in gara possa fare un salto di qualità così ampio da aspirare alle prime posizioni.
Domani, ore 14.00 italiane, la partenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *