Grande Fratello 10: non c’è noia con Maicol Berti

Maicol Berti è, a suo modo, un altro personaggio che ha lasciato il segno. Non importa se la prima impressione che provoca e’ l’irrefrenabile voglia di prenderlo a pugni sentendolo parlare o osservando i suoi atteggiamenti.

E’ uscito dall’anonimato e, questo e’ un suo merito. Uno dei tormentoni di questa edizione del Grande Fratello e’ il suo rapporto di amore-odio con Giorgio, il quale, al contrario, al di la’ di un’ amicizia platonica non ha nessuna voglia di andare, per cui non mancano i momenti di tensione tra chi pretenderebbe molto di piu’ di quello che l’altro vuole dare.

Ultimo motivo di attrito e’ stata l’attenzione dimostrata da Giorgio per Carmen, la quale si e’ sentita poco bene. Maicol ha fatto dell’ironia sulle attenzioni dell’amico, il quale gli ha risposto di evitare di fare polemiche sterili sul malessere di uan persona amica di entrambi.

A questo punto i due hanno cominciato ad alterarsi, uno a chiedersi cosa mai avesse detto di cosi’ grave e l’altro accusandolo per i suoi atteggiamenti irriverenti, finche’ Giorgio ha troncato tutto nel momento in cui il suo contendente e’ arrivato agli insulti.

Maicol comincia allora a piangere e a sfogarsi in terrazza. Nicola, Veronica e cristina si adoperano per calmarlo mentre Giorgio, messosi a letto, non ha alcuna intenzione di riprendere il confronto. Parlando del rapporto Maicol e Giorgio gli altri ragazzi della casa, ed in particolare Carmela e Mara, non riescono a capier il ragazzo di Ferrara e trovare motivazioni plausibili per il suo comportamento.

La conclusione e’ che il sentimento di Maicol non e’ di semplice amicizia, ma qualcosa di piu’ forte, se e’ vero che cio’ che egli dimostra e’ gelosia, la quale tra semplici amici non puo’ assolutamente esistere, per cui sarebbe opportuno che Giorgio si dimostrasse piu’ distaccato per evitare altre tensioni in futuro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *