Grande Fratello 10: spunta l’inno dei fan di Mauro Marin

Qualunque sarà l’esito finale del Grande Fratello 10, Il vincitore indiscusso e assoluto esiste già: Mauro Marin.

Oltre un milione di voci trovate su Google digitando il suo nome e cognome, pagine pubbliche e gruppi a lui dedicate su facebook e altri social network, pagine e pagine di magazine e ore e ore di trasmissioni televisive.

Un personaggio dal potenziale mediatico esplosivo, il quale se saprà ben gestirsi è destinato a lasciare il segno a lungo.

A sancire il successo di Mauro Marin e’ spuntato addirittura un video, sulle note della mitica Mamma Maria dei Ricchi e Poveri.

L’autore e’ un certo Nut Hellas e la voce di Lucia M.. Il risultato e’ uno spassoso viedo e un testo divertente che mette in musica l’epopea di Mauro all’interno della casa ostile.

Una idea divertente e originale per manifestare il proprio amore per un personaggio, il quale rimanendo fedele al suo essere e modo di pensare, ha conquistato le simpatie del pubblico stanco di vedere arrivisti disposti a tutto per una fetta di celebrita’.

L’unico personaggio di un cast oggettivamente anonimo, e’ stato proprio il trevigiano, il quale ha interpretato alla lettera la figura del giocatore. Questo ha indispettito tutti, in particolare quei coinquilini, che , al contrario, hanno affermato di avere trovato l’amore dentro la casa o si sono atteggiati in tutti i modi per rimanere impressi nella memoria del pubblico.

Cosa che e’ riuscita a Mauro Marin proprio perche’ non ha fatto niente di falso per conseguire lo scopo. La gente lo ha capito e lo adottato come suo modello all’interno della casa.

Questo puo’ anche essere un messaggio per gli autori, per le prossime edizioni:scegliere, cioe’, personaggi veri, che abbiano qualcosa da dire, non psicolabili o peronalita’ difficili, le quali, il massimo che possono dare e’ isterismi noiosi a ripetizione.

4 Comments

  1. zack 22 febbraio 2010
  2. francy 23 febbraio 2010
  3. jsilela 23 febbraio 2010
  4. jsilela 9 marzo 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *