Grande Fratello, Mauro Marin: “Sono stato in manicomio”

In coincidenza del suo compleanno, Mauro Marin, il vincitore dell’ultima edizione del reality Grande Fratello ha concesso una intervista al settimanale CHI, nella quale ha svelato di avere sofferto, in passato, di gravi disturbi psichici.

In particolare molti anni fa gli è stata diagnosticata una “Schizofrenia affettiva con disturbo bipolare, che comporta sbalzi d’umore che portano a picchi maniacali in stati di agitazione e supereuforia alternati a continui cali depressivi». per la quale subì un trattamento sanitario obbligatorio e, negli anni successivi, una altalena tra ricoveri in ospedale e periodi di libertà.

“Oggi sono guarito”- sottolinea Mauro Marin, il quale si lascia andare ai ricordi dei periodi di degenza nelle strutture psichiatiche -” La noia delle giornate passate nelle strutture è un mostro difficile da affrontare. le giornate sempre uguali, senza emozioni, ammetto di avere pensato spesso al suicidio. A volte mi legavano a letto con la camicia di forza”.

Mauro Marin ammette che la partecipazione al Grande Fratello prima, e la vittoria poi, è la rivalsa, che aspettava per mettere definitivamente in soffitta un brutto passato.

Endemol fa sapere che tutti i concorrenti di Grande Fratello, prima di entrare nella Casa, sono sottoposti a una serie di provini, visite mediche e incontri con psicologi. Lo steso è avvenuto per Mauro, il quale fu ritenuto perfettamente idoneo a partecipare al reality.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *