Groupon respinge l’offerta di Google

Il portale ecommerce Groupon, leader mondiale nel settore dei buoni d’acquisto dedicati alla promozione di aziende locali, ha rifiutato l’offerta d’acquisto di 6 miliardi di dollari proposta da Google.

La società Groupon Inc. ha dichiarato di non essere interessata all’offerta di Google, e di voler restare indipendente. Groupon, conoscendo il suo immenso valore, potrebbe anche giocare al rialzo aspettando il colosso Google faccia un’offerta più alta.

C’è da dire che i proprietari di Groupon avevano già rifutato in precedenza l’offerta, anche se molto più bassa, di Yahoo.

C’è ora da capire se Google rinuncierà all’acquisto di Groupon, oppure se rilancierà la proposta d’acquisto con un’offerta più alta dei 6 miliardi di dollari iniziali.

Staremo a vedere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *