I Familiari delle vittime di Nassirya dovranno essere risarcite

I familiari delle vittime della strage di Nassirya dovranno essere risarcite. Questo è quanto stabilito dalla corte di cassazione accogliendo la richiesta dei familiari delle vittime della strage che avvenne qualche anno fa in Iraq.

In quella circostanza persero la vita ben 19 persone tra soldati e carabinieri a causa dello scoppio di un camion cisterna all’esterno della base militare. Quella resta tuttora la peggiore strage da quando gli italiano occupano quelle zone per tentare di portare la pace.

Così a distanza di ben 7 anni quei familiari possono ricevere i risarcimenti per quelle perdite atroci che hanno subito, anche se il denaro non potrà colmare quel dolore immenso che provano.

Ma tutto sommati si sono detti soddisfatti all’uscita dal tribunale e considerano questa sentenza una vittoria morale, oltre alla convinzione che finalmente giustizia è stata fatta.

Ovviamente questa sentenza varrà soltanto ai fini civili, visto che penalmente sono stati già assolti da ogni responsabilità due generali dell’esercito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *