I redditi di coloro che ci governano

Alla lettura della pubblicazione dei dati relativi ai redditi dichiarati da Monti e dai componenti il suo governo c’è da rimanere basiti.

Paola Severino ha dichiarato oltre 7 milioni di euro e ne ha pagati 4 di tasse e quest’anno riceverà oltre 195mila Euro come ministro della giustizia.

Il ministro dello sviluppo economico Corrado Passera è al secondo posto con un dichiarato di 3,5 milioni di Euro.

Il ministro della pubblica amministrazione Filippo Patroni Griffi ha dichiarato oltre 500mila Euro.

Il ministro del Walfare Elsa Fornero si attesta sui 402mila Euro.

Il ministro degli esteri Giulio Terzi oltre 300mila Euro.

E così via sino ad arrivare all’ultimo in ordine di grandezza dichiarata,il ministro della salute Renato Balduzzi con  143mila Euro.

Per non dimenticare il premier Monti con i suoi 1,5 milioni diEuro.Oltre ad un cospicuo patrimonio in conti correnti ,deposito titoli e gestioni per oltre 11milioni di Euro.

La signora Monti, moglie del premier, si attesta sui 2,7milioni di Euro, oltre ad un patrimonio in depositi vari di oltre 2,7 milioni di Euro.

A tutti questi numeri vanno aggiunti, per tutti quanti,in numero e sostanza diversa,proprietà immobiliari di vario tipo. 

Ora viene  più facile comprendere come ,questo governo, possa parlare di rigore e soprattutto sacrificio, con tutto questo fieno in cascina, oltre a quello che continueranno ad introitare, grazie ai loro incarichi.

E’ possibile che questi signori comprendano i reali problemi nei quali si dibatte ogni giorno il cittadino comune,al di là delle lacrime della Fornero?

Monti ha dichiarato che andrà avanti per la propria strada anche se le Parti Sociali non saranno d’accordo, ovviamente per il bene del Paese,ma quale,il loro o quello del 90% e oltre dei cittadini ?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *