I regali di Berlusconi a Ruby: gioielli, abiti firmati e pellicce

Le ultime indiscrezioni che vengono fuori dai verbali della procura parlano di una pioggia di regali che si riversa sulla giovane Ruby Karima all’indomani dell’incontro con il premier Silvio Berlusconi.

Regali che stavano cambiando per sempre la vita della ragazza scappata di casa per inseguire il sogno di un futuro migliore.

Tra questi costosissimi doni spunta una collana marca Recarlo con diamanti a forma di croce del valore di 15mila euro che l’amica brasiliana di Ruby, Michelle Conceicao (alla quale ricordiamo la minorenne fu affidata da Nicole Minetti dopo il rilascio dalla questura) aveva sottratto alla giovane Karima e che la stessa Ruby riferisce essere un regalo di Silvio Berlusconi.

Dopo il recupero della collana da parte dei carabinieri dalla Conceicao, Ruby non esita a fornire una lista di regali che le avrebbe fatto il Presidente del Consiglio: orologi costosi (tra i quali un Dolce e Gabbana), anelli con diamanti, pendenti Bulgari con diamanti e ametista, perle di Maiorca, bracciali, scarpe firmate, un cellulare con diamanti, una stola di pelliccia in volpe rossa di Helen Yarmark, un vestito intarsiato di Swarowsky.

La tipologia dei doni coincide con quanto rinvenuto nel corso delle perquisizioni effettuate negli appartamenti dell’Olgettina. Nei locali, infatti, la Squadra Mobile sequestra parure di bracciali, anelli, collane, tempestati di zaffiri e brillanti, orologi e gli ormai noti foulard di Marinella, Napoli.

Oltre ai regali vengono rinvenute anche buste con migliaia di euro e le ultime notizie parlano addirittura di lussuose automobili per le favorite del premier: un tuffo nel lusso che queste giovani donne vedevano come la promessa di una vita di agi.

Fonte: Repubblica.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *