Il matrimonio di Vasco Rossi

È arrivato poco dopo le 17,00 al municipio di Zocca a bordo di un minivan con i vetri oscurati. Erano in molti ad aspettarlo tra curiosi, giornalisti e fans, ma il Blasco, appena sceso, è stato preso in consegna da due bodyguards che nascondendolo alla vista con le giacche lo hanno accompagnato fin dentro. Solo dopo la cerimonia è stato consentito l’accesso all’interno del municipio ai giornalisti che hanno così potuto raccogliere qualche impressione e scattare qualche foto.

” Adesso siamo regolari” , queste le prime parole di un sorridente Vasco Rossi che intona le note di una sua famosa canzone cantando ” noi siamo i soliti “.

Sarà pure stato ” un fatto puramente tecnico”, queste le parole del Blasco su Fb, ma dopo la cerimonia con Laura Scmidt, sua compagna dal 1987, Vasco è apparso sereno e sorridente, disponibile allo scambio di battute con i giornalisti. Giacca scura e camicia bianca per lui, anche se non è durata fino alla fine e abito lungo nero e casto per lei.

Testimoni, il figlio Luca e la sorella di Laura, Liliana.

” Era ora ! ” ha infine commentato mamma Novella entrando in municipio per le nozze.

Auguri Comandante …

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *