Il sogno dell’Udinese calcio

Il sedici agosto 2011 sarà una data da ricordare per i tifosi dell’Udinese calcio. La squadra italiana ha affrontato a Londra l’Arsenal, forte squadra inglese di Premier League, nel terzo turno preliminare di champions league.

La partita di andata tra le due squadre si è conclusa per uno a zero in favore dell’Arsenal.  Le due squadre si sono affrontate a viso aperto, dando vita ad una bella partita fisica con tante occasione da una parte e dall’altra.

A tratti l’Udinese è riuscita a mettere paura ai ben più quotati avversari. Tra le occasioni più pericolose dei friulani vi è una magistrale punizione di Antonio Di Natale parata strepitosamente dal portiere avversario. Anche Pinzi, prima di essere sostituito da Abdì, mette in difficoltà l’Arsenal ma la sua mira è da migliorare.

La squadra londinese però, sorretta anche dai suoi tifosi, fa sua la partita con un gol del giovane Theo Walcot dopo soli quattro minuti di gioco del primo tempo.

Peccato per l’Udinese. Adesso in casa nella partita di ritorno sarà difficile sovvertire questo risultato.  Probabilmente tutto sarà in mano al capitano e goleador della squadra, Totò Di Natale. E allora, che dire: Forza Totò?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *