Immaturi: Ambra e Raoul Bova sul set del film di Paolo Genovese

Paolo Genovese sta girando tra Roma e Sabaudia Immaturi, storia di sei ex compagni di classe che si ritrovano a quarant’anni per sostenere di nuovo l’esame di maturità.

Il film, spiega il regista a SkyTg24, racconta «il senso di inadeguatezza che molti quarantenni hanno rispetto alla vita e rispetto alle varie sfaccettature della vita. C’è chi ha delle immaturità sentimentali, chi rispetto alla famiglia, chi rispetto all’amicizia».  La scuola diventa quindi un pretesto per raccontare le storie dei sei personaggi.

Protagonisti Roaul Bova (nel ruolo di Giorgio, neuropsichiatra infantile), Ambra Angiolini (Francesca, chef), Barbora Bobulova (Luisa, separata con una figlia di otto anni), Ricky Memphis (Lorenzo, agente immobiliare), Luca Bizzarri (Piero, deejay), Paolo Kessisoglu (Virgilio, mantenuto dalla moglie).  Ognuno di loro presenta il proprio personaggio, nel servizio di SkyTg24. E torna con la memoria ai tempi dell’esame di maturità.

«Non mi ricordo assolutamente nulla, l’ho rimosso», racconta Paolo Kessisoglu. «Continuo ancora a sognarlo – rivela Raoul Bova -. Ho sempre l’incubo che devo fare questo esame. E ogni volta mi sveglio traumatizzato. Penso: “No, no, ancora l’esame di maturità no!”».

Ecco il video di SkyTg24 sul set del film Immaturi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *