Importante manifestazione a Roma per i diritti dei malati

Venerdi 1° Ottobre a Roma si è svolta la 1° manifestazione dei malati di Sensibilità Chimica Multipla (MCS), Fibromialgia (FM) ed Encefalomielite Mialgica (ME/CFS), 3 patologie estremamente invalidanti che colpiscono migliaia di persone in tutt’Italia e il cui numero è in continuo aumento.

La manifestazione, un sit-in durato 6 ore, si è svolta sotto il Palazzo del Ministero della Sanità, con l’intento di attirare l’attenzione per rivendicare i diritti dei malati di queste patologie, troppo spesso abbandonati a loro stessi dallo Stato e dal Sistema Sanitario Nazionale.

Per rappresentare i tanti malati che non sono riusciti a partecipare all’evento, causa la distanza e le precarie condizioni di salute degli stessi, è stato scelto un modo molto originale…. ogni malato non presente era rappresentato da un calzino con sopra scritto il proprio nome e cognome.

Altra caratteristica peculiare di questa manifestazione è stata la celebrazione simbolica di un funerale, con tanto di bara che simboleggiava “i diritti del malato”, ovvero qualcosa di morto e sepolto.

Tanti sono i modi per affrontare il tema dell’invisibilità… la speranza dei tanti malati di queste patologie è che questa manifestazione possa costituire un primo importante passo verso una maggiore considerazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *