In arrivo la Citroen DS4: fascino, versatilità e dinamismo

In Francia è appena nata una nuova perla della strada: si tratta della Citroen DS4, una vettura che supera le aspettative in quanto a compattezza, versatilità, eleganza e sicurezza.

4,27 metri di lunghezza, 1,81 di larghezza, 1,53 di altezza che nulla tolgono ai tre posti posteriori effettivi, all’ampio bagagliaio e ai numerosi scompartimenti funzionali di cui è stato dotato questo “gioiello transalpino”.

Straordinario anche il look, dalle linee tese e scolpite: sedili in pelle pieno fiore, cockpit d’ispirazione aeronautica, portiere perfettamente integrate nello stile. Il logo DS sul cofano e i LED attivi in ogni condizione di guida, inoltre, ne caratterizzano subito l’eleganza ed il carattere unico. I vetri oscurati, l’armonia della linea del tetto e i passaruota imponenti identificano, invece, il grande dinamismo e la grande potenza del suo design.

Ma ad una tale bellezza non potevano certo mancare piccoli accorgimenti atti a renderne la guida un piacere  davvero unico: il parabrezza panoramico e l’assetto rialzato, infatti, sono l’ideale per ottimizzare la visibilità e la manovrabilità nel traffico cittadino.

Il comportamento su strada è straordinario: un avantreno simil-McPherson, un retrotreno a traversa deformabile, il servosterzo idraulico, insieme ad un’ottima regolazione delle sospensioni  e altre soluzioni tecniche innovative, offrono un’agilità massima.

E massima è anche la sicurezza, sia in fase di frenata (freni a disco anteriori di 340 mm, ABS, ripartitore elettrico di  frenata REF, aiuto alla frenata di emergenza AFU) che di accelerazione (Intelligent Traction Control) e curva (ESP).

La vettura sarà esposta in anteprima mondiale all’imminente Salone dell’auto di Parigi.

Per quanto riguarda il lancio sul mercato, previsto per l’anno prossimo, il nuovo modello della Citroen (disponibile anche nella versione più economica C4) sarà dotato di 2 motori Diesel (1.6 HDi 110 e 1.6 HDi 160)  e 3 motori benzina (1.6 VTi 120, 1.6 THP 155  e  1.6 THP 200), tutti rispettosi della normativa Euro 5.

Inoltre, i motori Diesel sono tutti dotati di filtro antiparticolato e la versione benzina 1.6  THP 200 regala prestazioni di altissimo livello: tale prodigio tecnologico, infatti, eroga una potenza di 147 kW e 200 cavalli con coppia massima di 275 Nm a 1700 giri/min. Incredibilmente, tutto ciò avviene con emissioni di CO2 minori di 150g!

E con un cambio manuale pilotato a 6 rapporti (CMP6), disponibile in abbinamento con i motori, essere alla guida della DS4 sarà davvero un’esperienza da sogno.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *