In arrivo le nuove banconote a prova di falsari

La moneta unica dell’ Europa unita si rinnova. A partire dal mese di maggio infatti, saranno in circolazione le nuove banconote antifalsificazione. La nuova serie, voluta dalla Banca Centrale Europea, non sarà molto differente da quelle attuali da un punto di vista estetico, ma tutte le misure di sicurezza anticontraffazione saranno rafforzate. L’Euro si confermerà così come una delle monete più difficili da contraffare, grazie alle tecnologie all’avanguardia impiegate per la loro stampa.

Il primo taglio ad entrare sul mercato sarà quello da 5 euro, e secondo quanto anticipato da Mario Draghi, sulla banconota comparirà l’ologramma del volto mitologico di Europa, la principessa fenicia rapita da Zeus. Oltre all’ologramma la filigrana presenterà, vista in controluce, il ritratto di Europa, il valore della banconota è una finestra. Inoltre comparirà un numero verde smeraldo: una cifra che muovendo la banconota produrrà l’effetto di una luce che si sposta verticalmente. La speciale carta di cotone sulla quale saranno stampate donerà una particolare sonorità e consistenza, che permetterà di ditinguerle da quelle false.

Il passaggio alle nuove banconote non causerà problemi o disagi alla popolazione. Infatti in un primo tempo le due serie circoleranno insieme, poi la serie più vecchia sarà gradualmente ritirata dalla circolazione, fino ad essere dichiarata fuori corso, con data che verrà comunicata con grande anticipo. Anche dopo tale data però, sarà possibile cambiare le banconote della vecchia serie presso le banche dell’Eurozona.

Dopo il taglio da 5 euro sarà la volta delle banconote da 10 euro ad essere immesse sul mercato e a seguire tutte le altre.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *