Incendio distrugge casa protagonista The millionaire

Un grosso incendio scoppiato venerdì scorso in una delle baraccopoli di Mumbai, ha distrutto la casa della piccola attrice Rubina Ali, protagonista del pluripremiato film “The Millionaire” di Danny Boyle.

Rubina che interpretava Latika la protagonista femminile da bambina, dalle Slum di Mumbai è arrivata a solo 8 anni a recitare in un film he ha incassato milioni di dollari in tutto il mondo oltre a 8 Oscar tra cui miglior film e 4 Golden Globes.

Purtroppo pare che tali privilegi non si siano tradotti ancora in in qualcosa di più tangibile, come ad esempio, un tetto sicuro sopra la testa.

Infatti la bambina a distanza di 3 anni dall’uscita del film ha vissuto fino a venerdì scorso a Garib Nagar una baraccopoli alla periferia di Mumbai con i suoi genitori.

Poi l’incendio che ha causato 21 feriti e circa 2000 sfollati ha costretto Rubina e la sua famiglia a scappare in fretta senza avere il tempo di salvare oggetti personali e piccoli ricordi.

Le fiamme oltre alla baracca hanno distrutto anche molti libri e oggetti preziosi che Rubina custodiva gelosamente, tra questi c’erano anche i riconoscimenti ricevuti e i ritagli di giornale che documentavano la sua avventura a Hollywood durante la notte degli Oscar nel 2009.

Dal 2009 esiste “Jai-ho trust” una fondazione finanziata dai produttori del film che ha come fine principale quello provvedere al futuro dei piccoli attori  da cui fanno sapere che la famiglia Ali nell’arco di un paio di mesi potrà trasferirsi in un nuovo appartamento situato in uno delle zone più esclusive di Mumbai dove abitano molte star di Bollywood.

Intanto le ultime due notti Rubina le ha trascorse alla stazione ferroviaria assieme ad altri sfollati senza che nessuno accorresse per prestare soccorso.

(foto Reuters

La piccola Ali sulle macerie di casa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *