Influenza A: muore a 37 anni, ancora in Campania

influenzaAH1N1Siamo purtroppo arrivati a 9 decessi dovuti al virus dell’influenza A  H1N1 nella regione Campana. Stavolta a Salerno.

Anche questo paziente presentava già altre complicazioni che poi hanno permesso la degenerazione del virus in polmonite bilaterale.

Sembra soffrisse di bronchite cronica e insufficienza renale.

Solo un paio d’anni fa era stato sottoposto a trapianto di rene dopo anni di dialisi ed ora ci si stringe attorno alla famiglia che ha visto il deceduto Fernando Lettieri aggravarsi e peggiorare in 3 giorni, era ricoverato infatti dal 31 ottobre al reparto di Nefrologia dell’ospedale San Giovanni di Dio Ruggi d´Aragona di Salerno.

Anche tutto il suo paese, Altavilla Silentina, è incredulo e affranto da una tale perdita, un ragazzo davvero socievole e votato alla musica già dall’età di soli 9 anni, che era il simbolo della cittadina.

Era un bravo trombettista con i capelli un pò “Rasta” e la grande passione per la musica, l’ultimo suo concerto lo aveva tenuto a Battipaglia un paese vicino Salerno solo pochi giorni fa.

E’ psicosi in tutta la Campania che sembra essere la regione più colpita, ed è stato chiamato un epidiemologo, che arriva oggi insieme a Fazio per vedere il da farsi a livello scentifico.

Il ministro della salute è convinto che il suo intervento possa essere molto rilevante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *