Inter-Atalanta 3-1 e torna in testa alla classifica

L’Inter sembra inarrestabile quest’anno. La magia delle loro partite fa sognare tutti i suoi tifosi e intimorisce gli avversari che sanno avere davanti una squadra in grande forma.

E’ momentaneamente prima in classifica dopo l’anticipo della 35° giornata di campionato di ieri sera e se anche l’altra partita tra Roma e Sampdoria di questa sera andrà per il verso giusto, determinerà momentaneamente  l’Inter come la capolista della classifica di questo Campionato.

E mentre dopo il caso Balotelli che getta a terra la maglia dell’Inter, i tifosi lo hanno già condannato e messo da parte con questo striscione:

Non c’e’ tempo per pensare ad un bambino che non rispetta la maglia, forza ragazzi uniti verso la prossima battaglia” la partita ha inizio e si lotta per la vittoria finale.

Rimontano un gol subito al 5 minuto da parte di Tiribocchi con un bel gol di Milito al 24°.

La curva è in visibilio  e l’Inter torna a mettercela tutta ribaltando il risultato poi al 35° con Mariga. Finisce il primo tempo e il risultato si  sigilla definitivamente con un sinistro spettacolare di Chivu al 33° del secondo tempo.

Ora l’Inter si riposa, dopo una grande partita colma di soddisfazione, e questa sera alle 20:45 tiferà Sampdoria, e poi… sotto a chi tocca!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *