Isola dei famosi 2010: ascolti record per una edizione fantozziana

L’isola dei famosi e’ un perfetto reality in stile Rai. Non quella dei tempi d’oro pero’, ma quella sgangherata dei tempi nostri.

L’idea geniale di far gettare i concorrenti dall’elicottero in mare in un punto in cui l’acqua era bassa ha provocato infortuni in vari concorrenti.

Uno di essi Luca Ward ha abbandonato la gara, perche’ ha capito che mettere in gioco la sua salute per novelli Fantozzi della televisione e’ un sacrificio, che nessuno capirebbe.

La location scelta per questa edizione del reality e’ una pattummiera e i poveracci, che hanno scelto di partecipare credendo di andare in splendide localita’ si stanno ricredendo, del resto solo il fatto di scegliere di mettere a repentaglio la propria salute per un po’ di audience e’ talmente balzana da fare meritare ad essi tutto il disagio possibile.

Sandra Milo ha passato la notte in ospedale. Si doveva essere medici laureati per capire che una avventura di questo tipo avrebbe potuto causare problemi ad una donna ormai avanti con gli anni? Ma, tutto fa brodo di questi tempi  e Simona Ventura sguazza questa catena degli orrori saltellando, ridendo e gridando sguaiatamente assimeme al suo “compare” di avventura Rossano Rubicondi.

Siamo alla degenerazione finale del trash televisivo nel quale, sadicamente, si mettono persone anziane e non in situazioni estreme senza prendere tutti gli accorgimenti necessari affinche’ i concorrenti non vedano messa a repentaglio la propria salute.

Sembra che tutto sia fatto con approssimazione e leggerezza davvero inconcepibili riferendosi ad uno show di punta (!) della nostra televisione.

Il pubblico apprezza questa fiera dell’orrido con numeri record (oltre 4 milioni di spettatori) e il direttore di Raidue, bonta sua, si lancia in appassionate lodi per la Ventura e il suo gruppo di lavoro .
Aldo Busi ha movimentato la seconda puntata serale affermando che il posto in cui si trovano sarebbe totalmente difforme rispetto a quello che gli era stato prospettato al momento della firma del contratto. “Se è uno scherzo lascio il programma”ha affermato il popolare scrittore.

Il primo eliminato dal televoto e’ stato lo chef Simone Rugiati, il quale ha lasciato il segno in questa edizione cucinando dei fagioli che hanno provocato sconvolgimenti intestinali ai suoi compagni di avventura. Sono entrati, inoltre,  in scena i non famosi e in nomination sono finiti Loredana Lecciso e una certa Tracy, tra i non famosi

Idea “rivoluzionaria” di questa edizione e’ la presenza, a partire dalla prossima settimana, di figli di personaggi noti. Si tratta di Guenda Goria (figlia di Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta), Roberto Fiacchini (figlio adottivo di Renato Zero), Daniele Battaglia (figlio di Dodi Battaglia dei Pooh) e Manuela Boldi (figlia di Massimo Boldi).

Che dire! Se quattro milioni di italiani ritengono che questo spettacoli meriti di essere visto, hanno ragione coloro che continuano a proporlo. E’auspicabile, pero’, che si debba salvaguardare l’incolumita’ e la salute dei concorrenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *