juve meno uno

Manca solo un punto alla Juventus per diventare di nuovo campione d’Italia. Prossima partita contro un agguerrito Palermo che certamente cercherà di portare a casa i tre punti salvezza.

Il derby domenicale all’ombra della Mole è stato tutt’altro che spettacolare. A risolvere la gara il solito Vidal che con un gran tiro di controbalzo insacca in rete alla destra del portiere torinese.

I due gol nel secondo tempo. Primo tempo praticamente passata inosservato con il Toro chiuso in bene in difesa  e la Juve che non riesce ad affacciarsi alla porta di Gillet.

Come dicevamo una seconda parte di gara che, nonostante il risultato, ricalca ciò che si è visto nel primo tempo. Un gran guizzo di uno dei migliori centrocampisti del campionato italiano mette un sigillo alla partita. Raddoppio importante del principino Marchisio. Una Juve ricca di centrocampisti dal gran senso del gol.

L’ingresso di Quagliarella al posto di Vucinic da un po’ di vivacità alla squadra,  molto bello rivedere in campo anche Caseres di ritorno da un grave incidente stradale.

Questa Juve quindi vince ma non convince, con il Napoli alle sue spalle che vince e convince ma che ormai sembra essere distante anni luce.

Attendiamo la prossima decisiva partita per decretare il prossimo vincitore dello scudetto italiano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *