Juventus: per ora resta Del Neri ma si pensa a Spalletti

Luigi Del Neri resta il tecnico della Juventus, per ora. Nonostante la forte contestazione subita dai bianconeri, e dal mister in prima persona, dopo la sconfitta interna col Milan, la dirigenza gli ha confermato la fiducia.

E’ certo che se nella prossima sfida col Cesena la Juve dovesse incappare in un altro passo falso, per il suo allenatore non ci sarebbe più scampo. Si fanno già i nomi di Nedved e Gentile, già in corsa lo scorso anno per sostituire Ferrara, come possibili candidati.

Il primo avrebbe il vantaggio di essere ben visto dalla tifoseria, mentre il secondo avrebbe sicuramente più esperienza. E’ balenata per qualche ora anche la candidatura di Gianluca Vialli, voce tanto suggestiva quanto veloce nello svanire. Per il prossimo anno si parla già, comunque vada il finale di campionato, di Luciano Spalletti.

L’ex tecnico della Roma, che ha vinto l’ultimo campionato russo col suo Zenit, sarebbe ben lieto di riportare in patria il suo 4-2-3-1 ed allenare una delle compagini più importanti del nostro campionato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *