La caffeina fa bene al cervello

Una nuova scoperta inserisce la caffeina negli alimenti principali che fanno bene al cervello. Infatti una piccola dose di caffè va ad aumentare la velocità con cui il cervello riconosce le parole di connotazione positiva. Gli esami sono stati condotti da alcuni scienziati dell’Università di Ruhr in Germania e lo studio ha ottenuto una pubblicazione sulla rivista Plos One. Gli esami hanno dimostrato gli effetti benefici della caffeina sul cervello perchè va a rinforzare l’elaborazione neurale delle parole positive. Inoltre, come già dimostrato in passato, il caffè da la possibilità di rafforzare le performance cognitive e comportamentali, incrementando l’attività del sistema nervoso centrale.

Gli scienziati hanno condotto alcuni esperimenti per confermare la teoria. Praticamente hanno dimostrato che un consumo pari a 200 milligrammi, ovvero equivalenti a 2 o 3 tazze di caffè, trenta minuti prima di un test, può migliorare il riconoscimento implicito delle parole di carattere positivo. Il risultato è stato ottenuto grazie all’effetto di dopaminergici.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *