La Ferrari affida a Giancarlo Fisichella la monosposto di Massa

fisichellaLa Ferrari ha scelto, sarà Giancarlo Fisichella il pilota che sostituirà il collaudatore Luca Badoer sulla monoposto lasciata libera da Felipe Massa, dopo lo spaventoso incidente accaduto al pilota brasiliano durante le qualifiche dell’ultimo Gran Premio d’Ungheria.

Fisichella resterà alla guida della Ferrari di Massa per gli ultimi cinque gran premi della stagione, esordendo sulla “rossa” sul circuito di Monza.

“Sono al settimo cielo – ha dichiarato il pilota romano – è sempre stata la mia ambizione correre in Ferrari”. Fisichella potrà testare la vettura in pista da venerdì 11 Settembre, giorno delle prime prove libere a Monza, per poi esordire in gara, con la monoposto di Maranello, domenica 13 Settembre nel Gp d’Italia: non male per un pilota italiano esordire su una Ferrari in Italia, davanti a una bolgia di tifosi del cavallino rampante.

Il numero uno della Ferrari, Luca di Montezemolo, commenta così la sua scelta di affidare ad un pilota italiano, le sorti di una delle monoposto più ambite del mondo: “Ho scelto Fisichella per diversi motivi. Il primo perché lo merita, è in grande forma ed è un pilota esperto. Ci tenevamo tutti ad avere a Monza un pilota italiano sulla nostra macchina”.

Fisichella ha battuto la concorrenza di Robert Kubica, attuale prima guida della Bmw. Secondo fonti attendibili, non si tratterebbe di una proposta che riguarda  solo questo scorcio stagionale, ma di “un progetto a lungo termine, perché la Ferrari vuole fare di Fisichella un ambasciatore del marchio del cavallino rampante”.

Fonte immagine: www.tuttosport.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *