La nuova esperienza di Pat Metheny: Orchestrion

E’ programmata per venerdì prossimo l’uscita del nuovo capolavoro di Pat Metheny. Un lavoro tutto nuovo per l’artista tuttofare, dove si cimenterà in questo Orchestrion a suonare tutto da solo.

Una nuova esperienza che vive come un gioco, il suo amato lavoro vissuto sempre come un sogno che si realizza ogni volta, la sua arte innata che condivide con tutti i suoi fan attraverso la sua musica unica.

Pat Metheny afferma di aver avuto nella mente questo progetto oggi finalmente realtà da quando aveva 9 anni e gli si presentò davanti un pianoforte a rulli che poteva suonare da solo (automaticamente).

Ora in Orchestrion, è il padrone della musica, di ogni musica, totalmente diretta da lui, anche se tutti gli strumenti sono meccanici o informatici, con il sottofondo della sua spettacolare chitarra.

Un team di informatici lo a aiutato nell’impresa ,ma la musica che potremo ascoltare è a tutti gli effetti il suo pensiero e il suo stile, un Pat Metheny jazzista da una vita e sempre al passo con i tempi.

In pratica, l’artista dirigerà una vera orchestra (strumenti a corda o percussioni e molti altri) attraverso un semplice pc, e la sua mitica chitarra sarà lo strumento per eccellenza. I suoi prossimi progetti futuri sono ancora un segreto, ma noi siamo qui ad aspettarli con ansia ma senza fretta, iniziando da domani ad ascoltare il suo ultimo capolavoro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *