La nuova filosofia del risparmio: i gruppi di acquisto su internet

Fino a qualche anno fa era abbastanza comune unirsi  per comprare all’ingrosso,  a basso prezzo,  grosse quantità di beni (in genere alimentari) in modo da avere un notevole beneficio sulle proprie finanze. Il sistema è noto a tutti come gruppo di acquisto.

Oggi questo metodo viene utilizzato da alcuni siti internet che fungono da intermediari tra produttore e consumatore. In questo modo il consumatore finale acquisterà a prezzi  scontati beni e servizi nella propria città con un semplice click e il fornitore del servizio si farà conoscere non attraverso una semplice e tradizionale pubblicità, ma facendo provare direttamente il prodotto!

Basta solo iscriversi ad una newsletter, scegliere la città di interesse e il gioco è fatto! Ogni giorno  vi verranno inviate diverse offerte, chiamate “deal” relative a ristorantiviaggigite fuori porta, centri benessere  e prodotti tecnologici, con un risparmio anche del 90%! Starà a voi scegliere quella di vostro gradimento, acquistare il coupon e utilizzarlo entro la data di scadenza (di solito non prima  di sei mesi dal momento dell’acquisto).

Groupon e Groupalia sono stati i pionieri, ma siti del genere nascono come funghi, visto il boom e il successo che stanno ottenendo.

Quindi, se quest’estate volete volare farvi una vacanza in Turchia per soli 299€ o volete finalmente vedere Venezia senza spendere un patrimonio, entrate anche voi nel “Deal style”!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *