La paura che rovina la vita.

Non sempre si ha il coraggio di ammettere di trovarsi in difficolta’ ,quando poi le difficolta’ dipendono dalla nostra sfera emotiva e’ facile chiudersi in noi allontanandoci da quella che e’ la realta’ e dalle persone che ci amano.Tutti,chi piu’ e chi meno, temiamo qualcosa,tendiamo a rifugiarci in quello che conosciamo per sentirci piu’ sicuri ma spesso accade in persone estremamente sensibili una sorta di dipendenza dalla paura che diventa pian piano terrore.

Da quel preciso momento tutto inizia a ruotare intorno all’evento o agli eventi temuti iniziando un percorso di rifiuto e di disconoscimento come se’ quelle paure non ci appartenessero,come fossero pulzioni estranee a noi iniziando cosi’ un allontanamento che rischia di farci restare intrappolati per anni nei nostri meccanismi mentali.

Non e’ facile per nessuno entrare in contatto con la propria mente, spesso i nostri pensieri ci fanno paura, ci fanno sentire diversi,cattivi,incapaci,inadeguati e chi piu” ne ha piu’ ne metta, arrivano persino a farci fare un idea di noi totalmente nuova e estremamente diversa dal reale,da come ci vedono gli altri,da come ci apprezzano e ci amano.

Tutto questo lo perdiamo totalmente di vista,viviamo come in una sorta di incantesimo che sembra trasformare totalmente il nostro essere,la persona che abbiamo sempre guardato allo specchio e che tutto sommato non ci dispiaceva poi molto!!Quando si attraversa un periodo di crisi cosi’ profondo e doloroso e’ come se si subisse un amnesia,la nostra immagine ci appare cosi’ sbiadita e tutte le tante cose positive vengono dimenticate di colpo.

C’e’ un reset,un black out che sembra innescato da un interruttore che chissa’ chi ha pigiato.Invece siamo sempre e solo noi,piu’ o meno sensibili e fragili ma sempre noi e solo quando avremo riconosciute come nostre determinate reazioni,solo dopo averle accolte con un sorriso,perche’ sono pur sempre parte di noi,solo dopo questa accettazione la strada iniziera’ a scendere.Solo dopo una profonda accettazione dei nostri limiti riusciremo ad accorgerci della nostra forza e ascolteremo le nostre paure attribuendo loro il giusto valore,in fondo sono solo pensieri…………

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *