La vedova del boss salutata con un maestoso funerale

Curioso avvenimento che è avvenuto in uno dei quartieri più difficili di Napoli e cioè Forcella dove  l’illegalità è all’ordine del giorno.

Qui, infatti per dare l’ultimo saluto alla moglie del boss del quartiere è stato organizzato un funerale maestoso. Amalia Stolder, era la vedova del boss Carmine Giuliano, la quale è morta all’età di 51 anni ed è stata salutata con una carrozza stile barocco trainata da ben 6 cavalli.

Tutto questo perchè la famiglia del boss è ancora molto temuta anche se non conta più dal punto di vista delle attività criminali. Per questo la decisione di salutare come una persona importante la donna, sorella di un altro boss Raffaele Stolder.

La famiglia Giuliano per anni ha avuto il controllo su tutto nel questiere Forcella ed è stata una delle famiglie rivali al dominio di Raffaele Cutolo ed alla Nuova Camorra Organizzata. Purtroppo alla fine degli anni 90 la famiglia ha subito il suo declino e per questo erano diventati tutto collaboratori di giustizia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *