Lavorare da casa…PAGA?5 suggerimenti utili per evitare brutte sorprese

teleworking1E’ indubbio che in questo periodo, molti italiani tentino di arrotondare lo stipendio ed ogni volta che un’appassionato di internet pensa al “lavoro” associa le due cose e sogna il lavoro online.

Ma è veramente possibile guadagnare online?

Tutti credono che lavorare da casa sia facile, ma è tutto fuorchè questo. Chi non è mai incappato in qualche sito che prometteva soldi facili, tutoraggio per l’inizio del lavoro e dopo che ci si iscrive scompaiono tutti, ma soprattutto scompaiono i sogni di poter guadagnare comodamente seduti sulla propria sedia davanti al pc.

Suggerimenti utili:

1) Imparare a diffidare di chi propone un guadagno molto alto non richiedendo di fare praticamente nulla.

2) Diffidare delle proposte vaghe, poco puntuali e che rimandano sempre ad altre spiegazioni o siti.

3) Attenzione ai siti paid to click e paid to read, spesso i siti non pagano e voi dovrete stare li a cliccare e-mail e link non vedendo però aumentare il vostro conto sulla carta di credito.

4) Non mettere mai informazioni personali come numeri di carta di credito, indirizzi, codici fiscali e ogni altro tipo di informazione riservata, utilizzare sempre servizi sicuri come Paypal

5) Controllare sempre forum e siti autorevoli che sponsorizzano gli enti che vi propongono un guadagno su internet.

In breve, guadagnare su interent non è semplice, non è molto remunerativo se non ci si impegna parecchio e ci si perdono molte ore. Un consiglio che posso darvi, quindi sono 5+1, andate sul sito di google adsense (qui) ed informatevi!

Detto questo buon guadagno a tutti!

One Response

  1. Luca 6 luglio 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *