LE NOVITÀ DELLA PROGRAMMAZIONE E GLI ITINERARI DI MSC CROCIERE

LE NOVITÀ DELLA PROGRAMMAZIONE E GLI ITINERARI

 

Inverno fra Antille, Caraibi, Canarie, Emirati Arabi e Mediterraneo. Ampia l’offerta centrata su Grand Tour, Long Cruises,  Grand Voyage e Fly & Cruise

Forte di una pianificazione unica nel settore, MSC Crociere fa della programmazione uno dei cavalli di battaglia della sua attività. La Compagnia infatti è il primo operatore in Italia ad aver già presentato il catalogo fino al 2017 consentendo alla sua clientela la prenotazione della vacanza da qui a due anni.

L’offerta prevede itinerari variegati ad ampio, medio e corto raggio e servizi in grado di soddisfare tutte le richieste dei viaggiatori, grazie a una specifica diversificazione del prodotto crociera in base alle necessità e alle esigenze di un pubblico oggi sempre più esigente.

Alla bellezza delle destinazioni si aggiunge la possibilità di combinare anche uno o più viaggi in aggiunta al classico itinerario settimanale. Come i “Grand Tour”, combinazioni di più crociere per un itinerario unico fino fino a 28 notti, o le Long Cruises, itinerari fino a due settimane nel Mediterraneo e nel Nord Europa, supportati dalla formula Fly & Cruise, il conveniente pacchetto volo più crociera che si prende cura degli ospiti sin dal loro arrivo in aeroporto. Al termine della stagione estiva, tra il Mediterraneo e il Nord Europa, con crociere tra fiordi, capitali baltiche, Regno Unito, Irlanda e Islanda, prenderà il via un inverno 2015/2016 davvero caldissimo.

MSC Crociere tra l’altro premia sempre le prenotazioni in largo anticipo con importanti sconti, e questo potrebbe essere il momento giusto per scegliere già una delle grandi destinazioni della programmazione Winter, con itinerari che vanno dal Sudamerica ai Caraibi e alle Antille Francesi, dal Nord America agli Emirati Arabi e alle Isole Canarie, raggiungibili anche con uno dei Grand Voayage in partenza dall’Italia, ovvero il viaggio di trasferimento che accompagnerà, tra ottobre e novembre, alcune navi della flotta nelle regioni geografiche in cui trascorreranno la loro stagione invernale.

In particolare, MSC Orchestra navigherà da dicembre 2015 a marzo 2016 nel mare cristallino delle Antille Francesi, offrendo partenze settimanali da Fort De France, con la scelta tra due itinerari a settimane alterne. Il primo verso Martinica, Guadalupe, Saint Lucia, Barbados, Trinidad e Tobago, Dominica e Grenada. Il secondo invece in direzione di Martinica, Guadalupe, St. Maarten, Isole Vergini (Britanniche), Repubblica Dominicana, Saint Kitts – Nevis, Antigua-Barbuda.

Altra grande opportunità è l’itinerario del Mar dei Caraibi a bordo di MSC Divina, nave da oltre 4mila passeggeri dedicata a Sophia Loren posizionata da novembre 2015 a aprile 2016 nel porto di Miami con una ricca serie di partenze sia verso la parte orientale che quella occidentale di una delle regioni più desiderate del globo. Tra queste rotte spiccano le due principali, che porteranno gli ospiti di MSC verso Giamaica, Isole Cayman, Messico e Bahamas; oppure verso St.Marteen, Portorico e Bahamas.

E dal Mar dei Caraibi al Mare Saudita. MSC Musica da dicembre 2015 a marzo 2016 viaggerà tra Emirati Arabi e Oman con crociere da Dubai e Abu Dhabi verso Khor al Fakkan, Muscat, Khasab.

Infine, le più vicine e sempre calde isole Canarie, con itinerari che toccheranno anche Portogallo e Marocco, i cui mari saranno solcati da MSC Opera con imbarchi da Las Palmas tra dicembre e marzo 2016. Due gli itinerari possibili: il primo tra Spagna e Portogallo, con direzione Fuerteventura, Funchal, Santa Cruz, Tenerife. Il secondo verso Casablanca, Agadir, Arrecife e Tenerife.

Infine il Mar Mediterraneo, mare in cui la Compagnia naviga 365 giorni, con splendidi itinerari invernali sia sul versante occidentale che orientale, alla scoperta delle meraviglie situate sulle coste dei paesi vicini. Dalla Francia alla Spagna, dal Portogallo a Malta, e alla Croazia, Grecia, e Turchia. Ogni istante sarà una piacevole scoperta per i viaggiatori che sceglieranno il Mare Nostrum sul quale MSC Crociere punta da sempre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *