Le parole più cercate sul web nel 2012

Tutti gli anni viene eseguita una rilevazione sulle parole più cercate sul web che ci aiuta a capire quali sono i trend del momento. Nel 2012 la prima in classifica è ancora “Facebook” che per il terzo anno consecutivo è il social network più cliccato.

Continuiamo con il podio dove al secondo posto troviamo “Meteo” che di solito viene consultato prima del fine settimana per accertarci come sarà il week-end tanto sognato, ed al terzo posto “Oroscopo” seguito da “Programmi TV“. Sapete dove si trova “Twitter“? Nel 2012 è al decimo posto ma sicuramente quest’anno, sono sicura, balzerà sul podio spodestando e rimescolando le carte.

Per quanto riguarda le parole più cercate nel 2012 sui dispositivi portatili come gli smarthphone, le preferenze cambiano e la prima ad essere cercata è “Belen Rodriguez” che ormai per il quarto anno è la più cliccata, segue il calcio con la “Serie A” ed infine il tormentone estivo, il “Pulcino Pio“.

Nella speciale classifica dedicata ai personaggi politici, il primo posto è occupato da “Beppe Grillo” il leader del Movimento 5 Stelle seguito a ruota da “Silvio Berlusconi” e dall’ex ministro delle pari opportunità “Mara Carfagna“. Il quinto posto è occupato dal Sindaco di Firenze “Matteo Renzi“mentre “Pierluigi Bersani” è solamente al decimo posto (se si fossero fatte le primarie in base alla ricerca sul web avrebbe vinto il Renzi).

Eccoci alle dolenti note! Nella classifica dedicata alle questioni economiche, la prima parola cercata è “IMU“, seguita da “Calcolo delle Pensioni” e “Spending review“.

Questo il quadro delle parole più cercate sul web nel 2012 che indicano, specialmente per quanto riguarda la sezione delle questioni economiche, come gli italiani, vivendo nell’incertezza di un futuro precario, si affidano al web per avere delle risposte che purtroppo sono molto approssimative e nebulose.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *