L’eruzione in Islanda diminuisce, smentita eruzione di un altro vulcano

La Protezione civile di Reykjavik in Islanda ha appena fatto sapere che il vulcano islandese Eyjafjallajokull, che ha portato scompensi non indifferenti nei cieli di tutta Europa finalmente sta rallentando la sua eruzione e anche al suo interno l’attività sembra pian piano diminuuire.

Dopo una settimana di forte attività eruttiva ora sembra che la situazione stia tornando lentamente alla normalità, e il vulcano si stia calmando.

Tutti i voli sospesi in questi giorni infatti a causa della nube di cenere vulcanica sprigionata dal vulcano,di molti kilometri di altezza hanno ripreso a volare, e la nube si sta pian piano dissolvendo.

Possiamo vedere da qui: IL VIDEO DELL’ERUZIONE

Ora però un altro inaspettato appariva in Islanda.

Un altro vulcano inizia ad eruttare nell’isola sismica islandese, collegato nel sottosuolo al vulcano Eyjafjallajokull.

Lo si era già preventivato e la tv locale aveva già trasmesso la notizia…ma era una burla!

Infatti Hekla, il secondo vulcano che doveva essere in eruzione, in realtà sta placidamente spento e si smentisce la notizia riportata dalla Repubblica che è stata beffata da un semplice scherzo delle tv islandesi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *