Libri VS E-book

Libro e E-book. Classico e originale. Vecchio e nuovo.
Tanti aggettivi e tutti diversi per descrivere questi due strumenti di lettura.
Ormai, per molti, i libri sono antiquati, sono sorpassati, considerati vecchi e sostituiti dagli E-book.
Effettivamente gli E-book sono più comodi, basta una connessione a internet e si sceglie quale libro o rivista leggere e con un click, come per magia, ecco che ce lo ritroviamo a portata di mano.. anzi di dito.
Proprio così, per sfogliarli ci basta solo un dito, farlo scorrere sul touch-screen e girare la pagina.
Alcuni libri costano meno acquistandoli su internet invece che in libreria, sono più leggeri da portarci in giro e meno ingombranti, ma se ci pensiamo bene anche loro hanno i loro svantaggi: i furfanti sarebbero certamente più incentivati a rubarci un E-book reader invece che un classico libro; le librerie nelle nostre case resterebbero vuote, mentre si riempirebbero le memorie degli E-book reader; i libri non hanno batteria, non si possono scaricare e non sono elettronici, quindi possiamo leggerli ovunque, in qualunque momento, anche in aereo; nei libri anche se si rompe un pagina basta un po’ di scotch ed è tutto a posto, si può leggere ancora, ma se si rompe un E-book reader e non abbiamo una memoria estraibile perdiamo tutti i nostri cari E-book.
E poi.. cosa c’è di meglio di sedersi all’ombra di un albero, in una bella giornata di sole, con il nostro bel libro fra le mani? Goderci quegli istanti di relax nella natura sfogliando un libro dell’autore che più ci piace, senza che il riflesso del sole ci dia fastidio sullo schermo di qualche dispositivo portatile.
E l’emozione di sentire il profumo di un libro nuovo appena scartato, magari regalato da qualcuno per Natale con una bella dedica sulla prima pagina, non si può provare aprendo un nuovo E-book appena scaricato.
Vedere una nonna che regala al nipotino la sua collezione di libri ingialliti e pieni di emozioni non ha lo stesso valore di una collezione di E-books chiusi dentro la memoria di un piccolo E-book reader.
Insomma, non so per voi, ma per me vincono ancora i classici, vecchi e profumati libri cartacei.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *