Ligabue raddoppia: 120mila fans nelle due date romane

Si sono svolte nella serata del 9 luglio e di ieri le prime due date del tour 2010 del cantautore emiliano.

Circa 60mila fans per data hanno affollato i cancelli dello stadio Olimpico del foro italico di Roma dalle prime ore del pomeriggio, nel tentaticvo di guadagnarsi, nonstante il sole cocente, le migliori posizioni sul parterre. Proprio per il forte richiamo di pubblico degli scorsi anni Luciano Ligabue ha deciso di far partire il suo “Arrivederci, mostro” tour duemiladieci dalla capitale, prevedendo e registrando un sold out delle prevendite in vendita da alcuni mesi. In altre interviste il rocker aveva già rivelato la sua fortissima voglia di risalire su quel palco, da lui stesso definito il suo “habitat naturale”, nonostante i 50 anni compiuti lo scorso marzo.

I video che già circolano su youtube e sul sito ufficiale del cantautore non smentiscono affatto la sua fortissima carica di rock positivo, della quale i fans hanno dovuto far a meno per circa due anni, ma che hanno ritrovato in unica serata a base di inediti, tratti dal disco omonimo al tour, grandi classici del repertorio, luci e schermi luminosi.

Non sono peraltro mancati alcuni spunti di riflessione sulla situazione globale e omaggi al nostro paese, presentati sotto forma di immagini di personalità di spicco della nostra epoca tra le note di “buonanotte all’Italia”.

Di seguito le prossime date del tour:

13 luglio Firenze, Stadio Artemio Franchi
16 luglio Milano, Stadio San Siro
17 luglio Milano, Stadio San Siro
20 luglio Padova, Stadio Euganeo
24 luglio Messina, Stadio San Filippo
30 luglio Salerno, Stadio Arechi
2 agosto Pescara, Stadio Adriatico
7 agosto Oristano (Sardegna), Aereoporto di Fenosu
4 settembre Bologna, Stadio Dall’Ara
11 settembre Bari, Arena della Vittoria
16 settembre Torino, Palaolimpico

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *