L’influenza verso il picco stagionale in Italia

Sino ad ora l’influenza stagionale ha colpito già oltre 1 milione e 700 mila abitanti. Secondo le ultime informazioni, l’influenza stagionale si appresta ad entrare nel momento del suo picco stagionale, previsto tra gennaio e febbraio.

Le regioni più colpite dal virus dell’influenza sino a questo momento sembrano essere quelle del Sud Italia, con Campania, Molise, Abruzzo e Marche le più colpite.

Ovviamente è scontato dire che le fasce più colpite sono quelle dei bambini e degli over 65. In questa settimana si sono registrati anche numerosi casi di contagio dal virus h1/n1 che ha già provocato la morte di ben 11 persone in tutta la Penisola, l’ultimo qualche giorno fa in Puglia, dove un uomo di 47 anni ha perso la vita all’ospedale di Foggia.

Le raccomandazioni per prevenire il contagio da influenza stagionale sono quelle di lavarsi bene le mani, molto spesso e ovviamente la vaccinazione per le categorie che sono considerate più a rischio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *