Lotta contro le zanzare, prevenzione!

In estate si sa che uno dei più fastidiosi problemi sono le zanzare. Ecco di seguito un piccolo aiuto per evitare il proliferare di questo antipatico insetto.

1 Evitiamo, vicino alle abitazioni, nei terrazzi, garage o cantine di raccogliere acqua in contenitori, sottovasi o secchi per ridurre al minimo lo sviluppo delle larve. Le zanzare appunto depongono le loro larve nell’acqua.

2 Svuotiamo periodocamente (ogni 2-3 giorni) i contenitori dove sarà presente,anche in minima parte, dell’acqua. Puliamo le pareti con una sbugna abravisa. Non sempre svuotando il contenitore le larve se ne vanno.

3 In presenza di fontane ornamentali sarebbe utile, e anche esteticamente bello, immettere dei pesci rossi. Sono ghiottissimi di larve. Eviteremo che le “nostre” zanzare si possano riprodurre.

4 Se non vi è la possibilità di svuotare contenitori all’aperto di acqua , vedi grosse vasche, sarebbe utile almeno coprirle con un telo.

5 Le grondaie devono essere tenute libere da materiale. Questo serve per favorire il deflusso delle acque piovane ed evitare eventuali ristagni.

Applicare le zanzariere, oltre che alle vostre finestre, alle aperture di areazione di cantine, sotterranei, locali caldaia, per ridurre il numero degli adulti svernanti. Le zanzare infatti trascorrono l’inverno in locali riparati.

7  Pulire e sostituire frequentemente l’acqua nei contenitori dei fiori dei cimiteri.

One Response

  1. umby 7 Luglio 2009

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *