Lutto nella moda, il modello Tom Nicon si suicida

Tutto il mondo della moda è in lutto per la improvvisa perdita della vita di Tom Nicon, un ragazzo francese, di soli 22 anni caduto rovinisamente dalla finestra del quarto piano di un palazzo nel milanese.

I soccorsi sono arrivati subito sul posto, un palazzo di Milano dove il ragazzo alloggiava ospite di alcuni suoi amici, dove si trovava per lavoro, e dove era solito alloggiare.

Ora sono tutti sotto choc e si cerca di indagare sull’episodio, ma sembra proprio non ci siano molti dubbi nell’attribuire questa caduta nel vuoto al suicidio.

Di fronte c’è ancora lo stabile che ospita i modelli per poter sfilare con i capi delle maggiori Griffe del momento, quali Versace o Louis Vitton, e sono tutti increduli per la sventurata perdita del bravo modello 22enne.

Donatella Versace davvero prostrata per l’accaduto al giovane ragazzo esclama addolorata:

“Ieri mattina Tom era qui con noi a fare il fittingera normalissimo, tranquillo, ed aveva già fatto con noi 3-4 sfilate, era un ragazzo dolcissimo. Un gesto come quello, davvero non ce lo spieghiamo, non l’avremmo mai immaginato. Ieri pomeriggio quando abbiamo avuto la notizia siamo rimasti sconvolti, anche adesso siamo molto tristi”.

Tom Nicon si toglie la vita, e non è l’unico nel campo della moda che reagisce così, altri episodi si sono verificati anche in tempi passati, e chiedersene il motivo forse non ci riporterà indietro questi giovani ragazzi, ma forse ci aiuterà a salvare la vita a qualcun altro in futuro…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *