Mac App Store: sconti e hacker in azione

La Apple ha appena lanciato il nuovo Mac App Store, ossia un negozio online riservato alle applicazioni per i computer Mac.

Il nuovissimo App Store è stato lanciato appena ieri dal colosso Apple con un’interessante promozione, che prevede uno sconto del 70% su alcune applicazioni per Mac.

Secondo le ultime notizie, si sono già presentati dei problemi allo staff Apple. Infatti, il Mac App Store è stato già craccato. Degli hacker sono già riusciti a trovare un modo per riuscire a scaricare le applicazioni di loro interesse, anche quelle non gratuite, senza pagare nulla.

Secondo quanto dichiarato da alcuni giornali online degli Stati Uniti, il sistema del nuovo Mac App Store è molto semplice, e sarebbe bastato un veloce copia e incolla da utilizzare su totte quelle applicazioni che non utilizzano il sistema di validazione della Apple, per scaricare a costo zero.

Alcuni internauti hanno avuto la possibilità di scaricare a costo zero semplicemente copiando la licenza di una applicazione gratuita ed applicarla su una app a pagamento.

Fonte: ansa.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *